Ieri, 3 marzo, ICHAM ha organizzato con successo l’Annual General Meeting del 2022 in formato ibrido, collegando la città di Ho Chi Minh (da Caravelle Saigon) e Hanoi (da Casa Italia) insieme al presente online dei membri ICHAM. 

All’incontro hanno partecipato l’Ambasciatore d’Italia SE Antonio Alessandro, Console Generale d’Italia in HCMC Mr. Enrico Padula, Head of Economic & Commercial Mr. Francesco Arcuri, Commissario per il Commercio di Italian Trade Agency Mr. Fabio De Cillis, Consiglio di Amministrazione di ICHAM e Membri. 

L’AGM è una riunione annuale in cui ICHAM riferisce su ciò che abbiamo fatto l’anno precedente, in particolare su come ICHAM ha supportato e collegato membri, partner e aziende; il nostro piano di attività e la visione per il prossimo anno; e il dialogo tra i membri su questioni correlate. 

Prima di iniziare l’incontro, si è tenuto un momento di silenzio per mostrare solidarietà al popolo ucraino durante l’attuale conflitto. Una volta insediatosi, il Presidente dell’ICHAM, Michele D’Ercole, ha iniziato a riferire sulle attività e sugli aspetti finanziari nel 2021 e nel 2022, seguiti dalla discussione e dall’approvazione degli emendamenti* nella Carta dell’ICHAM. 

Presente all’incontro, l’Ambasciatore d’Italia S.E. Antonio Alessandro ha rimarcato che ICHAM è sempre stato un alleato affidabile nel supportare e collaborare con le missioni dell’Ambasciata e ICHAM continuerà a essere fortemente presente nella comunità imprenditoriale italiana. Ha anche incoraggiato ICHAM a spingere per un ulteriore sviluppo nel servizio e nella difesa, aiutando le imprese italiane ad avere una voce più importante all’interno delle Camere, specialmente all’interno di Eurocham. 

How can ICHAM help you?

Hit the button below to email us and let us know what you need.

Subscribe to ICHAM Network
To Receive Business News & Events