Nel pomeriggio del 16 febbraio, l’Ambasciatore d’Italia in Vietnam S.E. Antonio Alessandro ha compiuto una visita ufficiale nella provincia di Hai Duong. Questa è la prima visita ufficiale nel 2022, organizzata dall’Ambasciata d’Italia ad Hanoi e affiancata dal Presidente ICHAM, Michele D’Ercole e dal Secretario Generale, Quyet Tran. 

 

Durante l’incontro e lavorando con la delegazione, a nome dei leader provinciali, il Segretario del Comitato Provinciale del Partito Pham Xuan Thang ha accolto calorosamente SE Antonio Alessandro ha visitato e lavorato con la provincia di Hai Duong. Sulle potenzialità della regione di attrarre investimenti IDE, Thang ha condiviso che con 30 anni di attrazione di investimenti stranieri, Hai Duong è stata la destinazione di investimento di oltre 490 imprese da 26 paesi e territori, con un capitale totale investito di oltre 9 miliardi di dollari. Attualmente, la provincia ha

10 zone industriali operative con 200.000 dipendenti. Con l’obiettivo di diventare un moderno centro industriale e di servizi, Hai Duong si prefigge di raggiungere la crescita verde e la trasformazione digitale, promuovendo l’innovazione per la svolta e la sostenibilità, Hai Duong è pronta ad accogliere investitori stranieri, compresi gli investitori dall’Italia, per ricercare e investire in Hai Duong . Verrà data priorità ai settori di investimento ad alto contenuto tecnologico, a basso utilizzo di manodopera e rispettosi dell’ambiente.

 

 

S.E. Antonio Alessandro ha ringraziato la provincia di Hai Duong per il solenne benvenuto, molto apprezzato la strategia di sviluppo di Hai Duong per il futuro, in particolare la crescita verde. Dopo quasi 50 anni di costituzione, l’amicizia e la partnership strategica tra i due paesi Vietnam – Italia si è sviluppata con forza ed efficacia in molti campi, ha affermato l’Ambasciatore. Sulla necessità di ampliare il presente della produzione italiana in Vietnam, l’Ambasciatore ha espresso il desiderio di avere molte opportunità di scambio e collaborazione in tutti i campi con Hai Duong in particolare. L’Ambasciata italiana ha condiviso tre aree che richiedono attenzione e possono avere un vantaggio competitivo nel mercato dell’UE: agricoltura, industria rinnovabile e formazione di alta qualità. 

 

 

Nel viaggio di visita ad Hai Duong, la delegazione dell’Ambasciata della Repubblica Italiana in Vietnam ha visitato l’area di produzione concentrata di carote nel comune di Duc Chinh, distretto di Cam Giang; Green An Phat Plastic Joint Stock Company e Chu Dau Ceramic Joint Stock Company. 

How can ICHAM help you?

Hit the button below to email us and let us know what you need.

Subscribe to ICHAM Network
To Receive Business News & Events