La crescita dell’esportazione di valore in Vietnam dopo 2 mesi di lancio di EVFTA

Entrato in vigore il 1 ° agosto 2020, l’Accordo di libero scambio UE – Vietnam (EVFTA) ha già mostrato i suoi primi benefici per l’economia vietnamita e per le aziende vietnamite.

Quali sono questi benefici? Cosa stanno facendo le aziende vietnamite per sostenere l’economia nazionale, pesantemente colpita da pandemie e disastri naturali.

Dai subito un’occhiata alle informazioni dettagliate nel nostro video! 

Ceramica, Vetro e Mobili. La loro riduzione tariffaria

Il lifestyle italiano si fa strada in Vietnam grazie alla sua rinomata qualità e al design elegante e di classe.

In quanto uno dei paesi con la più grande produzione di mobili in tutto il mondo, all’Italia giova esportare i suoi articoli verso mercati esteri.

Non solo i mobili in legno, ma anche i metalli, le ceramiche e i vetri beneficeranno ampiamente del nuovo regime tariffario entrato in vigore dall’entrata dell’EVFTA.

I vantaggi sia per l’Italia che per il Vietnam continuano ad essere enormi in termini di scambio, quindi assicurati di non perdere i nostri video!

Come funziona EVFTA per il settore degli animali e dei prodotti animali

In questo secondo video sull’EVFTA verrà spiegato in dettaglio come funziona l’accordo di libero scambio per il settore Animali e Origini Prodotti Animali

Questo è uno dei settori più importanti per i due paesi grazie al suo alto valore di esportazione. Dopo l’entrata in vigore dell’EVFTA il 1 ° agosto 2020, molti prodotti sono ora soggetti a un regime fiscale preferenziale. Ciò ha aperto importanti opportunità per le aziende che cercano di esportare in nuovi potenziali mercati.

Guarda questo video per maggiori dettagli!

Che tipo di tariffe e tasse vengono applicate per Ortaggi, Frutta e Piante

Il settore degli ortaggi, della frutta e delle piante beneficia ampiamente dell’EVFTA, con la maggior parte delle merci per questo segmento che diventano esentasse dall’entrata in vigore dell’accordo il 1 ° agosto 2020.

Per comprendere il nuovo regime fiscale per ogni prodotto, assicurati di non perdere il nostro video! 

Come funziona EVFTA per il settore del caffè e dei cereali

L’espresso o Ca phe sua sono molto più che semplici bevande, essi rappresentano l’essenza della cultura del caffè italiana e vietnamita.

Quando l’EVFTA è entrato in vigore il 1 ° agosto 2020, il caffè è diventato uno dei segmenti con i maggiori vantaggi in termini di potenziale di esportazione per entrambi i paesi.

Oltre a questo, un segmento dell’agricoltura che sta ricevendo molta attenzione per le imprese è quello dei cereali, il suo mercato già forte ha ancora più possibilità di crescita ora che l’EVFTA è in vigore!

Quindi, se siete interessati al nuovo regime fiscale per questo settore, questo video è per voi.

Tariffe azzerate per le bevande con l’EVFTA

Dalla sua entrata in vigore il 1 ° agosto 2020, l’EVFTA ha azzerato tariffe e dazi doganali per diversi prodotti.

Il settore delle bevande, in cui l’Italia brilla per i suoi vini e liquori, godrà ampiamente del nuovo regime fiscale, dando impulso alle esportazioni italiane ed europee in Vietnam . Trovate maggiori informazioni a riguardo in questo video!

Buon divertimento!

L’EVFTA e il suo effetto su gomma, gomma e lacca

Le vaste applicazioni della gomma rendono una quantità impressionante di prodotti, rendendo così difficile ricordare quali e quali non ottenere un regime duty-free con l’entrata in vigore dell’EVFTA.

Considerando il grande valore delle esportazioni di gomma tra Italia e Vietnam, questo video ti verrà in aiuto, elencando le diverse merci che hanno le loro tariffe già azzerate.

I prodotti farmaceutici e loro vantaggi EVFTA

I prodotti farmaceutici, un settore prioritario in un mondo che attualmente deve affrontare una pandemia, svolgono un ruolo chiave nello sviluppo del sistema sanitario uno a uno stato.

Italia e Vietnam sperimenteranno un aumento del loro commercio con l’implementazione dell’EVFTA, con la riduzione delle tasse in entrata. Buona visione!

La riduzione delle tariffe EVFTA per legno, legname, carta e cartone

Quando l’EVFTA è entrato in vigore il 1 ° agosto 2020, ha allentato le barriere commerciali per il commercio di legno e carta tra Vietnam e Italia.

Con la diminuzione a zero delle tariffe di ingresso sia per il Vietnam che per gli Stati membri dell’UE seguono opportunità di business da non perdere. Conoscere i tempi di riduzione per i beni specifici è fondamentale quando si pianificano relazioni commerciali a medio o lungo termine. Scoprite queste tempistiche nel nostro video

I vantaggi dell’EVFTA per gli elementi e i composti chimici

Il commercio di elementi e composti chimici è cresciuto costantemente nel tempo, in particolare tra Italia e Vietnam.

Dall’entrata in vigore dell’EVFTA il 1 ° agosto 2020, questi ultimi paesi hanno iniziato a godere di un regime esente da tariffe per diversi beni, inclusi quelli delle categorie chimiche. A causa delle diverse tempistiche nell’azzeramento delle tariffe d’ingresso, è importante comprendere al meglio il funzionamento della convenzione per questo settore.

Guarda il nostro video per saperne di più sulle tasse per gli articoli chimici!

Nuovo regime tariffario per l’industria dell’abbigliamento

L’eccezionalità italiana nella produzione di moda, abbigliamento e pelletteria si manifesta anche in Vietnam.

Le PMI italiane ora godono di ulteriori vantaggi dall’entrata in vigore dell’EVFTA, poiché le tariffe d’ingresso vietnamite dovrebbero essere azzerate per gli articoli di questo settore. Guarda il nostro video per vedere quando il tuo articolo sarà esentasse!

I benefici dell’EVFTA per minerali e metalli

Il settore dei minerali e dei metalli resta indietro rispetto ad altri che condividono un maggior valore commerciale tra Italia e Vietnam.

Nel 2019 il commercio totale di articoli di questa categoria è stato di 9 milioni di euro. Tuttavia, è importante notare che tra le esportazioni vietnamite verso i suoi vicini regionali, i prodotti di ferro, acciaio e altri minerali sono tra i più scambiati. L’implementazione dell’EVFTA può iniettare ulteriori opportunità trasversali per il commercio non solo tra Italia e Vietnam, ma anche per gli Stati membri dell’UE e dell’ASEAN.

Guarda il nostro video per scoprire i tempi di riduzione delle tariffe!

I veicoli e loro nuovi regimi tariffari

L’industria automobilistica è importantissima sia in Italia che in Vietnam.

La prima gode di una tradizione pluridecennale nella realizzazione di motociclette e autoveicoli, mentre il secondo ospita diverse fabbriche di veicoli nelle sue zone settentrionali. Con l’EVFTA, le diverse riduzioni tariffarie faciliteranno non solo il commercio ma la produzione stessa di questi veicoli, poiché l’importazione e l’esportazione di componenti e parti di veicoli diventeranno più veloci ed economiche.

Per sfruttare al meglio i vantaggi di questo accordo di libero scambio, guarda il nostro video!

Articoli per hobby e tempo libero con i vantaggi EVFTA

Grazie all’entrata in vigore dell’accordo UE – Vietnam Free Trade Agreement (EVFTA) il 1 ° agosto 2020, anche gli articoli destinati all’intrattenimento e al tempo libero godono di grandi vantaggi in termini di sgravi fiscali.

Anche il commercio tra Italia e Vietnam beneficerà ampiamente di tali riduzioni. Per capire meglio i tempi di riduzione per la dogana europea e quella vietnamita, guarda il nostro video!

Riduzioni tariffarie EVFTA per il settore dei macchinari

Il settore dei macchinari è uno dei più consistenti sia per l’Italia che per il Vietnam. Gli articoli di macchinari sono stati la merce italiana più esportata in Vietnam negli ultimi anni, mentre i dispositivi e componenti elettronici costituiscono la principale importazione italiana dal Paese asiatico.

Le riduzioni previste delle tariffe di ingresso porteranno enormi vantaggi anche per il commercio tra i due Paesi. come tra il Vietnam e altri stati membri dell’UE. Per ulteriori informazioni, guarda il nostro video!